El Shaarawy, il compleanno più bello: “Sono commosso, dedico il gol al Presidente Berlusconi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel giorno del suo compleanno, El Shaarawy ha fatto un gran regalo anche ad Allegri, portando il Milan alla vittoria, fuori dal pantano improduttivo in cui si era bloccato. Il Faraone ha affidato le sue prime emozioni ai microfoni di SkySport: “Sono commosso, è stato il compleanno più bello della mia vita, conclusosi con una vittoria grazie a un mio gol. Sono contento che la gente mi reputi importante, io cerco di mettermi sempre a disposizione della squadra. Allegri? Troppe chiacchiere su di lui, la società non l’ha mai messo in dubbio, ora ripartiamo da qui. E’ stata una vittoria importante, che ci dà fiducia. Non ho esultato per rispetto al Genoa, che mi ha lanciato nel calcio che conta. Questo è il modulo che preferisco, che mi permette di partire dal centro e poi allargarmi. Pato? Non merita fischi, è un grande campione e ci darà una grande mano”. 

UPDATE (ore 23,30).
Stephan El Shaarawy a fine partita si è presentato in conferenza stampa, annunciando: “Dedico il gol di stasera al presidente Silvio Berlusconi“. Poi ha aggiunto: “Fare gol sotto la curva nel giorno del mio compleanno è stato emozionante. Questo momento lo vivo bene, con i piedi per terra e vado avanti così“.

In seguito il Farone ha ribadito: “Sto attraversando un buon periodo, ma dobbiamo migliorare ancora tutti, essere più lucidi sotto porta e fare un gioco migliore. C’è ancora tanto lavoro da fare. Il ritiro? Ci ha aiutato a capire gli errori“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook