Fernandinho, un altro brasiliano che ammicca i rossoneri

La linea brasiliana del Milan è sempre più famigliare e non accenna a fermarsi. Nomi nuovi e scommesse per il futuro non mancano e sono sotto gli occhi dell’Europa intera. Uno fra questi è quello di Fernando Luis Rosa, meglio noto come Fernandinho, in forza allo Shakhtar Donetsk. Pensiero rossonero.

Centrocampista 27enne, possiede piedi da rifinitore e ha nelle corde inserimenti e “proposte” offensive. Lo sa bene la Juventus che in Champions League, affrontandolo, ha potuto osserva di persona la classe di Fernandinho (soprattutto in occasione del vantaggio della squadra di Lucescu contro i bianconeri con Texeira, “aiutato” proprio dal suo inserimento smarcante). Ma la trattativa si preannuncia lunga e complicata.

Tradotto: prezzo al momento elevato (superiore ai 10 milioni di euro) e passaporto da extracomunitario. Sono dunque poche le basi comode per Galliani per poter affondare il colpo, ma la volontà sembra esserci. Sarà sempre più Milan do Brasil?

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy