Mesbah, ritorno di fiamma del Palermo

Si potrebbero aprire nuovi scenari per quanto riguarda il mercato del Milan in uscita nella sessione di gennaio. In particolare ci riferiamo a Djamel Mesbah, terzino sinistro che finora ha collezionato una misera presenza da titolare ad Udine e che sembra non rientrare nei piani tattici di Massimiliano Allegri.

Il difensore franco-algerino ex Lecce fu vicinissimo, nelle ultime ore del calciomercato estivo, al Torino, ma soprattutto al Palermo, poi però l’affare sfumò,vuoi per un’offerta d’ingaggio non ritenuta congrua dallo stesso giocatore, vuoi per la ferma volontà di restare al Milan e dimostrare il suo valore.

Ma proprio il club siciliano del presidente Maurizio Zamparini, secondo indiscrezioni, sarebbe ritornato all’attacco in vista di un possibile sì a gennaio. I contatti con il Milan sarebbero ripresi e inevitabilmente ci saranno, a breve, nuovi incontri tra le due dirigenze per cercare di arrivare ad un accordo.

Dal canto suo lo stesso Mesbah smentisce le voci circa di un suo possibile trasferimento nel capoluogo siciliano: “Non c’è stata nessuna nuova offerta del Palermo o del Torino. Non è questo il momento per parlare di un possibile trasferimento”. Il difensore poi continua fissando i suoi obiettivi:Sono concentrato soltanto sul campionato con la mia squadra e sui prossimi appuntamenti della nazionale algerina”. L’esito della telenovela ancora non è scritto, e non ci resta che attendere i nuovi sviluppi della trattativa.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy