Pellegrini avvisa i suoi: “In Champions i rossoneri stanno facendo bene”

Terzo a quota 17 punti nella Liga, primo a punteggio pieno nel girone di Champions. Il Malaga fa paura a questo piccolo Milan che in campionato proprio non riesce a prendere quota e ha nell’Europa l’unico spiraglio di luce. Alla vigilia della sfida contro gli spagnoli ha parlato in conferenza stampa il tecnico Pellegrini.

Sul momento difficile che stanno vivendo i rossoneri specifica: “Non è compito mio dare un’opinione sul momento del Milan. In Campionato non vivono un buon momento, ma in Champions hanno fatto 4 punti sui 6 a disposizione e saranno un avversario difficile. Il Milan – prosegue – sta vivendo un cambio di ciclo molto importante, con molti giocatori diversi rispetto alla scorsa stagione“. L’attenzione resta comunque alta: “In Champions hanno disputato una buona gara a San Pietroburgo. Domani dobbiamo preoccuparci di cosa fare per battere una grande squadra. Non ci aspettiamo una squadra diversa dal Milan. Aspettiamo il Milan“. La formula, per l’ex tencico del Madrid, è semplice: “Dobbiamo fare il nostro gioco, essere la stessa squadra di sempre”.

Di seguito i 19 convocati del Malaga:

Kameni, Gámez, Weligton, Demichelis, Camacho, Joaquín, Saviola, Seba, Willy, Iturra, Duda, Eliseu, Isco, Onyewu, Santa Cruz, Juanmi, Portillo, Recio, Fabrice.

Assenti dunque Monreal, Toulalan, Baptista e Buonanotte.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy