Per il dopo Abbiati si candida Mannone

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Le prestazioni altalenanti di Abbiati stanno convincendo la società a sostituire il portiere, molti nomi sono sulla lista di Abbiati ma nelle ultime ore sta scalando posizioni il giovane portiere dell’Arsenal, Vito Mannone. Il giovane portiere italiano si è sempre dichiarato tifoso del Milan e il suo sogno sarebbe quello, prima o poi, di vestire la maglia rossonera. In un’intervista al Corriere della Sera il portiere parla delle sue ambizioni, sia rossonere che azzurre.

Dopo essere approdato a Londra a soli 16 anni Mannone ha fatto fatica a imporsi nell’Arsenall: “A fine 2011 ero il terzo portiere dell’Arsenal e non giocavo una partita ufficiale da tanto tempo. Ad Atene contro l’Olympiakos si fa male Fabianski, al 25′. Entro in campo, ma la testa non è a posto. E in Champions, se non sei al massimo, ti tiri la zappa sui piedi”. Continua l’ex Atalanta: “Quando sei pronto ti buttano in campo, indifferentemente dall’età. Non è come in Italia. Ma non è tutto oro quello che luccica, perché l’Inghilterra non è solo Londra“.

Il numero 24 dei Gunners in questa stagione è partito titolare, visto l’infortunio di Szczensy, ma il portiere polacco dovrebbe tornare a breve e Mannone dovrà dimostrare a Wenger di valere la maglia da titolare. Il portiere italiano vuole conquistarsi la fiducia del tecnico e diventare il titolare: “Giocarmi il posto da titolare. Voglio essere il numero uno dell’Arsenal. In un futuro tornare in Italia e giocare in Serie A, magari con la maglia del Milan, la mia squadra del cuore. E poi la Nazionale, già provata a livello giovanile ma con i grandi è un’altra cosa”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook