PHOTOGALLERY: avveniristici e tecnologici, ecco gli stadi di Qatar 2022

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Qatar è già in moto per l’organizzazione dei Mondiali del 2022. Oltre al già pronto Khalifa International Stadium, sono undici gli stadi inclusi nel progetto iniziale, di cui nove del tutto nuovi. Tutti impianti saranno ad emissioni zero grazie all’utilizzo di tecnologie solari per garantire che la temperatura non superi mai i 27 gradi e assicurando sempre ottimali condizioni di gioco e un ambiente confortevole per i tifosi. Una nuova rete metropolitana, con una lunghezza totale di 320 chilometri, sarà realizzata nel 2021. E per offrire un comodo accesso agli spettatori, alcuni stadi potrebbero essere raggiunti anche dai taxi d’acqua.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook