SM ESCLUSIVO – Galliani: “Nani? Per ora non ne parliamo, il mercato apre a gennaio. Sul ritorno di Ibra…”

A margine dell’incontro tra le delegazioni di Italia e Danimarca nella sala Alessi di Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, alla presenza del Sindaco Giuliano Pisapia e dell’assessore allo Sport, Chiara Bisconti, l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani ha commentato in esclusiva per SpazioMilan gli ultimi rumors di mercato sui rossoneri: dal presunto arrivo di un difensore a gennaio alla suggestione Nani lanciata da Gazzetta, fino all’eventualmente clamoroso ritorno di Ibrahimovic.

Oggi è una giornata importante Dottore, l’abbiamo vista parlare fitto col sindaco di Milano Pisapia (interista, ndr): non vorrà mica fargli cambiare bandiera?
No (ride), è un po’ difficile perché la fede del sindaco è assolutamente interista… Stavamo parlando dello stadio, di un po’ di cose a riguardo visto che il padrone di casa dello stadio San Siro è il Comune di Milano“.

Lei “fuori stagione” non è solito parlare di mercato e lo sappiamo, ma qualche giorno fa Ariedo Braida ha confermato che ‘Nkoulou è un obiettivo rossonero. Confermiamo anche oggi che arriverà un difensore a gennaio?
Non confermo assolutamente niente, il mercato apre a gennaio: adesso dobbiamo far bene con questi giocatori poi vedremo con l’anno nuovo che cosa fare, se sarà il caso di intervenire o meno. Per ora non portiamoci avanti, siamo in ottobre: pensiamo alle partite di campionato e di Champions che ci aspettano“.

Quindi non parliamo neanche di Nani, l’argomento del giorno?
No, per ora non parliamo nemmeno di Nani…“.

E allora che dire dei bookmakers che danno il ritorno di Ibrahimovic a 5.50, una quota tutto sommato non altissima? Come Lei ci insegna, certi amori…
Questa volta niente “Certi amori…”, credo sarebbe ovviamente una soluzione suggestiva ma, al momento, impraticabile“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy