SM RELIVE – Primavera da mal di trasferta: 3-0 Atalanta

Da Bergamo i nostri inviati Christian Pradelli e Piermaurizio Di Rienzo

Risultato senza storia e sconfitta pesantissima in quel di Bergamo per un Milan Primavera che non sa più vincere in trasferta. L’Atalanta si impone 3-0 e nulla possono gli uomini guidati dal ritrovato (ma mai in parita) Ganz. Subito avanti la squadra di casa con Cais che approfitta di un errore di tutta la retroguardia rossonera (Gabriel compreso). Il raddoppio arriva al ’39 con Olausson, chiude Mangni nella ripresa. Preoccupano le condizioni fisiche di Bastone, uscito in barella per via di un brutto colpo subito alla spalla.

LA CRONACA DELLA GARA

Dolcetti a fine gara commenta: “Buon inizio, poi tanti errori, abbiamo regalato il primo gol e ci siamo creati difficoltà. Il doppio vantaggio è stato frutto più dei nostri demeriti, abbiamo peccato nel commettere errori individuali legati soprattutto al ritorno di alcuni giocatori non al top. Nel secondo tempo speravo nella reazione, non si è vista pienamente ma anche il terzo gol è stato un nostro errore. Valoti e Ganz? Rientravano da tanto tempo, c’è stato un buon apporto ma possono dare di più”.

90′ + 5′ – Finisce la gara a Zingonia. Il Milan esce con le ossa rotte da Bergamo: vince l’Ataltanta con un netto e meritato 3-0

85′ – A fil di palo Mangni, si salva il Milan

82′ – Esce Cais, dentro Djibo

81′ – Ancora Atalanta pericolosa con Mangni, Gabriel c’è

75′ – Bortoli dalla distanza, Zanotti sicuro

73′ – Fuori Ganz, dentro Spangoli

70′ – GOL DELL’ATALANTA. Errore di Pinato in disimpegno, Mangni fa il 3-0 e chiude, probabilmente, la gara

69′ – Ammonito Mangni

68′ – Dentro Nava per i bergamaschi, fuori Tonon

67′ – Conclusione di Cais che continua a essere un problema per i rossoneri

62′ – Per Bastone si dovrebbe trattare di una lussazione alla spalla

61′ – Dentro Mangni per l’Atalanta, fuori Barlocco

57′ – Dentro Pedone per il dolorante Bastone

56′ –  Problemi alla spalla per Bastone dopo un contatto con Olausson, il giocatore esce in barella. (Nella foto a sinistra i soccorsi al terzino)

55′ – Ammonito Palma

54′ – Fa tutto Petagna che si invola verso l’area di rigore atalantina, il suo tiro però si spegne tra le braccia di Zanotti

53′ – Palma in profondità per Cais, risolve Pinato in scivolata

51′ – Esce Dal Compare, dentro Iotti

50′ – Prova Petagna, chiuso però da Caldara

45′ – Riprende la gara. Nessun cambio nelle due formazioni

 

Intervistato a bordocampo da SportItalia Davide Cais, autentica spina nel fianco per la difesa rossonera ha ammesso: “Noi più bravi del Milan grazie alla nostra aggressività”.

45′ – Finisce il primo tempo. Milan sotto di due reti a 0 a Zingonia. Meglio l’Atalanta, cinica e brava a concretizzare le occasioni. Ganz e Valoti (entrambi al rientro da infotuni) non sembrano ancora in condizione.

39′ – RADDOPPIO ATALANTA: Olausson spiazza Gabriel e beffa i rossoneri con il 2-0

38′ – De Feo atterrato, il Milan chiede il rigore ma il fallo (non fischiato dall’arbitro) sembra iniziare fuori

36′ – Ancora Cais pericoloso, Gabriel in due tempi

34′ – Incursione di Palma che mette paura alla retroguardia rossonera

33′ – Ammonito Tonon per i bergamaschi

29′ – Dal Compare cerca la profondità con lo scatto di De Feo, lancio troppo lungo e Dolcetti si arrabbia

23′ – De Feo in mezzo, non riesce Ganz a stoppare con il petto

22′ – Faticano i rossoneri a trovare spazio, gli orobici sono compatti e attenti dietro

18′ – Ammonito Petagna per gioco pericoloso

10′ – GOL DELL’ATALANTA. Indecisione di tutta la difesa milanista (portiere compreso), Cais approfitta e batte Gabriel per l’1-0

8′ – Palla in mezzo di Bastone, Petagna viene anticipato di testa

6′ – Prima conclusione ad opera di De Feo, angolo

5′ – Grande pressing dei rossoneri nei primi minuti del match

1′ – Si comincia a Bergamo. Calcio d’avvio battuto dal Milan

Le formazioni ufficiali:

Milan: Gabriel, Bastone, Pinato, Del Compare, Bortoli, Speranza, Valoti, Cristante, Petagna, De Feo, Ganz

A disposizione: Narduzzo, Iotti, Medhoun, Tamas, Piccinocchi, Pedoli, Spagnoli, Bende Bende, Claveria.

Atalanta: Zanotti, Conti, Barlocco, Milesi, Caldara, Redolfi, Gagliardini, Tonon, Cais, Olausson, Palma

A disposizione: Montrucchio, D’amico, Djibo, Nava, Tonsi, Oikonomidis, Varano, Mangni.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy