“A Napoli? Orgoglio, determinazione, carattere!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Prosegue l’appuntamento di SM con il cronista dei cronisti, il milanista dei milanisti, Tiziano Crudeli! Potete mandare le vostre domande a Tiziano all’indirizzo: q.e.i.m@live.it.

Stasera delicatissima sfida a Napoli: come portare a casa il risultato?

Facendo i debiti scongiuri! Berlusconi non ha la bacchetta magica, il suo intervento di oggi a Milanello non è stato decisivo. Domani sera ci troveremo ad affrontare una squadra solida, ben organizzata e ben gestita: ha già segnato 20 goal, ne ha subiti soltanto 6… Ha la miglior difesa del campionato, ha preso ben 7 goal in meno rispetto alla nostra! I partenopei, quindi, partono inevitabilmente favoriti: noi dovremo tirar fuori tutto il nostro orgoglio, la nostra determinazione, il nostro carattere. Certo, un risultato utile potrebbe essere un buon viatico per uscire da questa situazione.

Pato e Boateng: due uomini che dovrebbero fare la differenza, invece a tratti sembrano quasi metter in difficoltà la squadra…

Sicuramente questo è uno dei motivi della nostra crisi: il loro scarso rendimento, oltre alle cessioni di Thiago e Ibra, ci ha notevolmente impoveriti. Sono in una condizione troppo precaria, anche per questo siamo in una posizione di classifica così deprimente… 14 punti sono davvero pochi.

Parliamo infine di Niang: Allegri non ha mai voluto dargli una chance chiara, sino ad ora è stato quasi un oggetto misterioso. Ora pare che a gennaio possa essere ceduto: cosa ne pensa?

Prima di tutto il ragazzo dovrebbe avere un comportamento più consono a quello di un calciatore. Certo, è molto giovane, ma bisognava intervenire subito e più duramente. Ora molto probabilmente avrà qualche chance in più e dovrà davvero cercar di dimostrare quanto di buono si era detto su di lui. Insomma, è arrivato come uno dei talenti più interessanti del calcio europeo…

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook