Baby fenomeni, El Shaarawy e Mastour fra i più forti del mondo

Lo sappiamo, ora come ora riuscirebbe piuttosto complicato credere che alcuni dei giocatori che compongono la secca rosa rossonera siano fra i migliori al mondo, eppure, stando alla lista pubblicata dalla rivista spagnola Don Balon, due dei 101 nomi più temuti e più seguiti del mondo del pallone indossano attualmente la maglia del Milan.

Si tratta (chiaramente) di El Shaarawy e del giovanissimo Mastour, il cui talento sembra aver già fatto il giro del mondo. Del primo sappiamo ormai tutto quello che c’è da sapere anche e soprattutto perchè attualmente è l’uomo della speranza rossonera, colui del quale  il tifoso, l’amante ferito e sconfortato ha bisogno.

Hachim Mastour è invece il baby fenomeno del Milan. Ha esordito ormai un mese fa con i Giovanissimi Nazionali dispensando gol e prodezze senza paura e senza timidezza ma solo con tanta, vera, carnale passione per il pallone. Il giovane trequartista ha appena quattordici anni, ma è riuscito ad incantare società e tifosi come solo i baby prodigio sono in grado di fare, guadagnandosi sin d’ora  l’appellativo di “Maroccan Messi“. Peccato solo che il Milan non lo possa schierare già nella prossima gara contro il Napoli.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy