Bojan: “Non sono riuscito ad aiutare la squadra, pensiamo già a sabato”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Era il rossonero più in forma, ma Allegri l’ha relegato in panchina per il primo tempo. Bojan, entrato in campo all’intervallo sullo 0-2 degli ospiti, ha provato a dare la scossa alla partita ma stavolta non ci è riuscito. A Milan Channel, ha parlato della partita persa in casa con la Fiorentina: Quando sono entrato non ho aiutato molto la squadra, oggi è andata male. Mi sono fatto male, ma non è niente di che”.

“Sul 2-1 pensavamo di poter pareggiare, continua Bojan-. Rigore? Doveva batterlo Pato, è lui il rigorista. Subito dopo il suo sbaglio abbiamo preso il gol: con l’1-1 sarebbe stata una partita diversa. La Fiorentina? Ha una bella squadra e ha giocato bene, ma se stiamo bene giochiamo bene anche noi. Non dobbiamo più pensare a questa partita, pensiamo alla partita di sabato imparando dagli errori di oggi. Ognuno pensa a quello che ha sbagliato e cerca di non pensare più a questa gara”.

Twitter: @SBasil_10

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook