Sei qui: Home » News » De Jong, un’occasione per rinascere

De Jong, un’occasione per rinascere

Contro il Napoli sarà l’occasione per Nigel De Jong di dimostrare il suo vero valore. Nel 4-2-3-1 c’è spazio per un solo vero mediano a centrocampo, vista l’inamovibilità di Montolivo e dopo la squalifica di Massimiliano Ambrosini toccherà all’olandese guidare il centrocampo.

Arrivato al Milan come il colpo dell’estate in questo inizio di stagione non è ancora riuscito ad imporsi. Nonostante abbia giocato da protagonista nel Manchester City e nell’Olanda non ha ancora dimostrato le sue qualità tecniche. Al Milan sta usando solo le sue doti di interditore, quando cerca di impostare il gioco è troppo impreciso e, spesso, perde la palla.

LEGGI ANCHE:  Benitez snobba il Milan: “Ci sono due squadre superiori!”

Nigel De Jong è certamente un giocatore dalla caratura internazionale ma al Milan non ha ancora trovato la sua dimensione. Il calcio italiano è molto tattico e per un centrocampista non è facile ambientarsi ma contro il Napoli potrebbe già essere una delle ultime occasioni per l’olandese. La sua difficoltà nella Serie A è testimoniata anche dalle sue ottime prestazioni in Champions League dove è riuscito ad imporsi con più autorevolezza. La squalifica di Ambrosini permette a De Jong di giocare da titolare in una partita importante come quella contro i partenopei e il numero 34 dovrà dimostrare di essere da Milan.

Twitter: @LorenzoTurati92