De Sciglio: “In Belgio ci aspetta la guerra. Stiamo migliorando nel gioco”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ subentrato al compagno di reparo Abate giocando praticamente tutta la partita, e oramai è entrato definitivamente nelle gerarchie di Allegri che lo utilizza con regolarità e frequenza: Mattia De Sciglio adesso parla anche da leader tracciando la strada di questo Milan. “Siamo consapevoli, -inizia De Sciglio a Milan Channel-, di aver fatto una buona partita contro una squadra forte che ci ha messo in difficoltà all’andata ed è una delle migliori della Champions. Per la qualificazione ci aspetta la guerra in Belgio“.

Il terzino destro rossonero fa anche il punto sulla situazione di Abate, uscito per infortunio nel primo tempo: “Non so esattamente cosa abbia. Penso un dolore alla coscia ma deve fare gli accertamenti. Giocando sulle corsie esterne ci eravamo allenati per sfruttare proprio le fasce cercando di metterli in difficoltà. Stiamo migliorando sotto il punto di vista del gioco: piano piano stiamo diventando più concreti sotto porta e il nostro gioco sta crescendo. Pato? Siamo contenti per lui e per il gol. Alexandre è un giocatore importante per questo Milan“.

Twitter: @SBasil_10

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook