El92 e Prince in gol, male Acerbi

El92 e Prince in gol, male Acerbi


AMELIA 6 – Sul gol non ha nessuna colpa, affidabile nelle uscite. Unica parata della serata su una punizione del Catania al 46′

DE SCIGLIO 6,5 – Solita prova da veterano per Mattia De Sciglio, affidabile sia in difesa che in quella offensiva. L’asse Montolivo-De Sciglio-Robinho funziona e da lì nascono le migliori occasioni per il Milan.

MEXES 6,5 – Il leader della difesa è lui, deve recuperare anche agli errori di Acerbi. Nel secondo tempo non deve compiere nessun intervento.

ACERBI 4,5 – Legrottaglie è libero di saltare nella sua zona, Acerbi buca l’intervento aereo e per l’ex rossonero è facile insaccare la palla in rete. Dopo l’errore sul calcio d’angolo rimane insicuro e i suoi interventi non danno sicurezza alla difesa.

CONSTANT 6 – Buona prestazione di Constant che si sta guadagnando la posizione di terzino sinistro titolare. Ci sono ancora delle lacune difensive ma è in crescita, sale sempre e da supporto agli attaccanti.

MONTOLIVO 6 – Nel primo tempo cerca di creare il gioco ma il centrocampo del Catania pressa bene e l’unica possibilità sono i lanci lunghi. Affaticato esce dopo meno di venti minuti nel secondo tempo per Emanuelson.

Dal 66′ EMANUELSON 6 – Entra bene in partita sfruttando le ripartenze rossonere. Guadagna punizioni importanti per far passare più velocemente il tempo e far rifiatare la squadra. Prende un palo incredibile che avrebbe potuto chiudere la partita.

DE JONG 5,5 – Solito lavoro da incontrista per l’olandese che cerca di fermare le avanzate degli avversari, sbaglia qualche passaggio di troppo.

NOCERINO 6 – Partita di grande sacrificio da parte di Antonio che più volte cerca l’inserimento. Su lancio di De Sciglio si trova davanti alla porta ma viene travolto da un difensore del Catania, Orsato non concede il rigore.

ROBINHO 5,5 – L’intesa con El Shaarawy e Boateng cresce, nel primo tempo cerca qualche incursione ma, spesso, cade nella trappola del fuorigioco. Allunga la palla decisiva per il pareggio rossonero. Spreca il terzo gol sparando alto una buona palla condotta da Nocerino.

Dal 93′ AMBROSINI S.V.

BOATENG 6,5 – Ad inizio partita mette in difficoltà il portiere catanese. Da una sua iniziativa nasce una buona occasione per Montolivo che si guadagna un calcio d’angolo, ancora molto impreciso soprattutto nei passaggi. Porta in vantaggio il Milan con un gol capolavoro, tiro da fuori dall’area che fa ad insaccarsi sotto l’incrocio. Dopo l’uscita di Montolivo diventa capitano e si guadagna altre occasioni per il terzo gol. A pochi minuti dalla fine viene espulso per un fallo da dietro, da ammonizione.

EL SHAARAWY 7,5 – Grande intensità e voglia di sacrificio nel primo tempo. Nella ripresa segna un altro gol nonostante la posizione di fuorigioco. Dopo il suo gol cambia la partita, il Milan nel giro di soli 3 minuti segna il gol del sorpasso con Boateng. Al 68′ Andujar compie un miracolo su un suo tiro a botta sicura. La doppietta arriva nel recupero con un grande tiro a girare su assist di Constant.

ALLEGRI 6,5 – La squadra domina la partita, concede al Catania solo un’occasione su calcio d’angolo. Nell’intervallo riesce a caricare la squadra che nella ripresa segna i 3 gol decisivi.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl