El92 non plus ultra, Abbiati e Constant da dimenticare

El92 non plus ultra, Abbiati e Constant da dimenticare


ABBIATI 4.5 – Il punto debole del Milan di questa sera, perché se i due gol sono anche figli della sfortuna, una palla che passa sotto le gambe non può passare certo inosservata. Si rifà nella ripresa con un paio di buoni interventi, ma ovviamente non basta per meritarsi la sufficienza.

DE SCIGLIO 6 – Vince senza dubbio il confronto diretto tra terzini, coniuga discretamente la fase difensiva a qualche folata offensiva. Serve un po’ più di grinta, ma è sulla buona strada.

MEXES 6 – Il migliore del pacchetto arretrato, una notizia. Si segnalano un paio di recuperi decisivi, oltre alla capacità di prendere per mano Acerbi in alcuni contropiedi partenopei.

ACERBI 5.5 – Con Abbiati è protagonista incolpevole dello sfortunato 2-0 che taglia però un po’ le gambe alla sua prova. Rischia anche nella ripresa dove contribuisce al quasi 3-0 di Hamsik. Serve più ordine.

CONSTANT 5 – Confermato terzino da Allegri, fa dei sensibili passi indietro contribuendo al raddoppio del Napoli e dimostrando di avere più di una pecca a livello difensivo.

DE JONG 5.5 – Continua a non splendere, ma la sua posizione, almeno quella, ormai è chiara: diga scolastica. Basterebbe far bene quello per una sufficienza.

MONTOLIVO 7 – Il colloquio con Berlusconi lo deve aver inorgoglito: più ruggiti con i compagni, più pugno di ferro. Una rarità per il Milan di questi tempi, a prescindere.

Dal 76′ PAZZINI s.v.

NOCERINO 5.5 – Abbastanza spaesato dal suo ritorno alla titolarità, è il termometro della confusione tattica ormai di casa a Milanello. Tenta il tiro in un paio di occasioni, sbaglia a non servire subito El Shaarawy nell’ultima occasione della gara.

BOATENG 5.5 – Quattro tiri identici, al limite dell’area. Quattro esiti identici: altissimi sopra la traversa. Più in partita di altre volte, dimentichiamoci il vecchio Prince e ripartiamo da zero. Questo è il vero Boa, ad oggi.

Dall’80’ ROBINHO 6.5 – Entra e fa l’assist per il decisivo 2-2. Trova anche il tempo, tuttavia, per esibirsi in un paio di solite “Robinhate”.

EL SHAARAWY 8 – Troppo, davvero troppo per questo Milan. Il non plus ultra che guida, salva e realizza per un Milan che ormai, è chiaro, dipende fortemente da lui.

BOJAN 6 – Fa il suo con qualche progressione e qualche dribbling ben riuscito, si sacrifica in copertura alla stregua di El Shaarawy. Si segnala un bel recupero su Cavani.

Dall’85’ NIANG s.v. – Si fa notare per un tiro, nulla più, ma è parso meritevole di qualche chance per il futuro.

ALLEGRI 5.5 – Dà fiducia a Nocerino e Constant, che non lo ricambiano a dovere. Tarda un po’ troppo i cambi, ma con un El Shaarawy così sonni tranquilli, nell’immediato, sono per lo meno garantiti.

In grassetto il migliore

Twitter: @Chrisbad87




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl