Galliani blocca Niang, niente Everton

M’Baye Niang è un giocatore interessante che in prospettiva farà sicuramente bene ma al momento non riesce a giocare con continuità. In questa situazione molte squadre hanno tentato di chiedere a Adriano Galliani il prestito dell’attaccante francese. Negli ultimi giorni l’Everton ha tentato il Milan proponendo un prestito con diritto di riscatto ma la società di via Turati ha blindato Niang.

In questo inizio di stagione M’Baye ha collezionato solo poche presenze, ha avuto più occasioni con la primavera ma non ha mai veramente inciso. Galliani ha dichiarato: Niang è un ottimo giocatore, non ha ancora 18 anni ma mi dicono che in allenamento fa grandi cose. Non verrà ceduto né a titolo definitivo né in prestito. Deve solo cambiare il suo stile di vita fuori dal campo“.

Proprio il comportamento fuori dal campo blocca il suo definitivo innesto in prima squadra. Con le difficoltà di Pato e Pazzini, Niang potrebbe trovare più spazio in questa parte della stagione dove ci sono molte partite nello spazio di pochi giorni. Molte sono le offerte arrivate al Milan ma Galliani è deciso a rifiutarle subito, non vuole correre il pericolo di perdere un giocatore dal futuro assicurato solo per fargli fare dell’esperienza. L’anno scorso anche El Shaarawy trovò poco spazio e poi in questa stagione è arrivata l’esplosione che l’ha portato in testa alla classifica dei cannonieri, ci auguriamo che Niang possa ripetere la stessa strada.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy