Non solo Guardiola, anche Suarez nel mirino rossonero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’entourage di Pep Guardiola non sarebbe sbarcato a Milano solo per approfondire l’interesse del Milan per il tecnico catalano. La visita di Pere Guardiola, fratello dell’ex allenatore del Barca, e Manuel Estiarte, ex dirigente del club spagnola, sarebbe da ricondurre anche ad una possibile futura trattativa per Luis Alberto Suarez, attaccante del Liverpool.

Si sarebbe parlato proprio del bomber uruguaiano nei colloqui con gli agenti Fifa, Giuseppe Riso e Giovanni Branchini, socio italiano di Pere Guardiola. Suarez, centravanti acquistato nell’inverno 2011 dal Liverpool per qualcosa 26 milioni di euro, la scorsa estate era già stato accostato alla Juventus in cerca di una punta.

Suarez è senz’altro un pezzo pregiato, la cui valutazione sta esponenzialmente crescendo. Basti pensare che nella stagione in corso, in Premier League, ha già messo a segno 10 reti in 15 partite ufficiali, portando così il suo palmares complessivo a 170 centri in 293 presenze nel calcio professionistico. Una eventuale trattativa per portarlo in rossonero non sembra comunque destinata a decollare prima della prossima estate.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook