Pato-Milan: vite e paure parallele. Tifosi, aiutateli voi!

Pato-Milan: vite e paure parallele. Tifosi, aiutateli voi!


Inizia a ingranare il Milan, inizia a segnare Pato. Sarà un caso o forse no. Perché la situazione del brasiliano di cristallo incarnava (e tutt’ora incarna) alla perfezione quella della sua squadra. Disorientati e spaventati insieme. Sballottati qua e là tra voli per Parigi che partono o non portano all’ultimo istante. Trasformati dal corso degli eventi, diversi rispetto a quelli di qualche anno fa.

Nel gennaio scorso Alexandre Pato era un giocatore del Psg, oggi il talento che, pur non essendo in condizione fisica perfetta, butta dentro il pallone chiave per il passaggio agli ottavi di Champions è lui. Ma non è fatta: il ragazzo non è ancora convinto. Scatta con il freno a mano tirato, fatica a proteggere con cattiveria il pallone e a metabolizzare quel passaggio di livello verso la maturazione tattica. Indolente, a volte, all’apparenza, svogliato e poco produttivo. Però dietro all’angolo ci deve essere la svolta giusta. Da qualche parte la retta via su cui proseguire e non fermarsi più dovrà pure essere segnalata da un cartello grande e visibile a tutti.

Il ventitreenne spera che il colpo di testa a San Siro sia la sua bacchetta magica. E ci spera anche il Milan che fino a qualche settimana non solo credeva poco nel suo numero 9, ma anche in se stesso. Da 4 partite a questa parte però c’è stato un sensibile cambio di marcia: 8 punti sui 12 disponibili tra Champions e campionato. Non una squadra da record, ma da qui si può provare a costruire quel qualcosa che non più di un mese fa sembrava un’utopia.

Insieme: Pato e il Milan. A piccoli passi, tra pareggi e prestazioni così, così. Senza fischi, per nessuno, perché non c’è peggior malattia della sfiducia alimentata da chi dovrebbe proteggerti. La cura allora passa dalle carezze di Allegri, il maestro chiamato a sottolineare, sempre, gli aspetti positivi, ma anche da quelle degli esigenti tifosi, veri critici, forse un po’ troppo severi, del Milan e del suo campioncino più fragile.

Twitter: @arisiro92




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl