Quagliarella: perché non provarci?

Fabio Quagliarella al posto di Robinho? Ipotesi interessante e suggestiva, certo. Ipotesi che alla società rossonera non dispiacerebbe affatto, soprattutto se consideriamo le potenzialità dell’attaccante campano al fianco di Stephan El Shaarawy. Ipotesi praticabile? Forse, vediamo perchè.

Un dato è certo: l’idillio tra il Milan e Robinho è terminato già da un pezzo e prima si trova una soluzione, meglio sarà per tutti. Il Diavolo preme per poter investire diversamente i soldi dell’oneroso stipendio del brasil.iano, da tempo triste, scontento e al di sotto delle aspettative. Cessione a gennaio? Molto probabile, ma arrivare a Fabio potrebbe essere comunque difficile.

La Juventus, alla perenne ricerca di un bomber di razza, difficilmente deciderà di privarsi di uno dei suoi goleador migliori già a gennaio. Con Giovinco e Matri in difficoltà, Vucinic spaesato Fabio appare l’unica, vera certezza per il pur valido centrocampo bianconero. Per vincere lo scudetto serve una punta di razza: difficile, molto difficile che Conte scelga dunque di privarsi a breve dell’uomo che sino ad ora gli ha dato più conferme. Però perchè non provarci?

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy