Strootman avverte tutti: “A gennaio non mi muovo di sicuro”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La corsa a Kevin Strootman, centrocampista classe 1990 in forza al PSV Eindhoven e seguito da tutta l’Europa che conta, riprenderà in estate. Non a gennaio. Come dichiarato dal diretto interessato, presso NU Sport, “un trasferimento all’estero a gennaio non è certo l’ideale. Ci vuole tempo per adattarsi ad un nuovo ambiente“.

E consapevole dei propri mezzi, fisicità, abilità nell’interdizione, aggressività e senso del gioco, il ragazzo ha proseguito l’intervista dicendo che: “se un club mi volesse davvero, sono sicuro che tornerebbe anche in estate per acquistarmi“. Sta però di fatto che servirà un’offerta all’altezza della situazione, una sua cessione non costituisce una formalità. “In ogni caso, tengo a chiarire che non è detto che lasci il Psv la prossima estate“.

E continua: “Certo, sono una persona ambiziosa, ma in questo momento un trasferimento in un’altra squadra non è una priorità. Qui sono felice“. L’ultima domanda ha riguardato l’obiettivo stagionale. Ecco la risposta di Strootman: “Potere giocare la Champions il prossimo anno“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook