VIDEO: insultato per un’ora, segna e zittisce i tifosi. Ma la beffa è dietro l’angolo…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Singolare episodio nel campionato israeliano. L’attaccante di colore dell’Hapoel Tel Aviv, Toto Tamux, dopo aver ricevuto insulti razzisti per più di un’ora di gara, ha risposto ai tifosi del Beitar Jerusalem con un gol. Poi ha deciso di esultare, con un dito davanti alla bocca. L’atteggiamentoè stato sanzionato dall’arbitro dell’incontro, Orel Greenfeld, che ha ammonito il giocatore per la seconda volta, costringendolo a lasciare il campo. L’incontro è terminato 3-2 per il Beitar tra le polemiche.

GUARDA IL VIDEO!

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook