Ag. Finnbogason: “L’Italia e il Milan sono grandi realtà, ma per ora solo rumors”

Ag. Finnbogason: “L’Italia e il Milan sono grandi realtà, ma per ora solo rumors”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Finnbogason È uno degli assi emergenti dell’Eredivisie e sta attirando apprezzamenti dai maggiori campionati europei: Alfred Finnbogason, attaccante classe 1989 dell’Heerenveen e della Nazionale Islandese, pare essere entrato nei radar di Adriano Galliani, che sarebbe interessato a portarlo a Milanello.

In queste ore ha parlato il suo agente, Magnus Magnusson, che ai microfoni de il sussidiario.net ha rivelato: “Il Milan non mi ha mai chiamato, penso siano solo rumors piacevoli. Ovviamente Finnbogason giocherebbe volentieri in Italia, parliamo di un grande campionato”. Ma ci sono possibilità concrete che il club biancazzurro possa liberare il calciatore? “Non so se possa lasciare l’Heerenveen a gennaio – afferma il procuratore – anche perché dipende molto dalla società che punta forte su di lui”. Sul talento nordico, però non c’è solo il Milan perché dall’Inghilterra riecheggiano le sirene di Aston Villa e Newcastle, come lasciato trapelare da Magnusson: “E’ vero che su di lui ci sono molte squadre estere, ma per ora nulla di concreto”.

Il giocatore islandese sta impressionando il campionato olandese, con 14 gol nelle prime 16 partite e Ariedo Braida è stato più volte ad Heerenveen a visionarlo, traendone sempre indicazioni positive. Sappiamo che la concorrenza delle squadre inglesi è sempre difficile da superare perché le disponibilità economiche delle compagini del paese d’Albione sono sempre floride, ma il Milan ha un’arma in più: Marco Van Basten, allenatore dei biancazzurri. Il Cigno di Utrecht ha già informato la sua società di voler trattenere il calciatore fino a giugno, perché è la punta di diamante della squadra che punta ad una salvezza tranquilla. L’idea del Milan, infatti, potrebbe essere quella di acquistarlo a gennaio, per evitare che il prezzo lieviti col passare dei mesi, e lasciarlo maturare all’Heerenveen fino all’estate, anche perché, quando il tuo allenatore è il centravanti più forte della storia del calcio, c’è solo da immagazzinare tutte i trucchi del mestiere. MVB ha detto che Finbnbogason è un predestinato e chissà che magari l’attaccante di Reykjavik non possa seguire le sue mirabili gesta in maglia rossonera.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy