Galliani: "Pato e Robinho vogliono tornare in Brasile. Balotelli? E' difficile"

Galliani: “Pato e Robinho vogliono tornare in Brasile. Balotelli? E’ difficile”


GallianiE’ un Adriano Galliani deluso quello intervistato in esclusiva da Peppe Di Stefano per SkySport all’aeroporto prima di partire per il Brasile. Ufficialmente in viaggio per vacanze personali; ufficiosamente per trattare Robinho e Pato che vorrebbero tornare nel proprio Paese natale. “E’ un Natale un po’ triste, -inizia Galliani-, ma è una sconfitta che ci può stare quella con la Roma in una partita strana. Pato e Robinho? Ora vedremo come andranno queste due trattative, i ragazzi vogliono tornare nel proprio paese. Qual è più semplice come trattativa? Niente è semplice”.

Dopo la sconfitta di Roma, tutti sotto esame e osservazione. Cali di tensione e figuraccie come quella rimediata all’Olimpico non sono più ammesse. Galliani lo ricorda e chiude anche il cerchio sul capitolo mercato, argomento Balotelli: “E’ difficile, soprattutto per l’aspetto economico. Vedremo…”. Tutti sembra congelato anche dopo le parole del Presidente di ieri. L’ad rossonero ha poi salutato i tifosi rossoneri: “Tanti auguri a tutti i milanisti”. L’aereo, con le speranze dei tifosi, è già partito.

(Foto: gianlucadimarzio.com)

Twitter: @SBasil_10




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl