Sei qui: Home » Calciomercato Milan » Mesbah sempre tra Torino e Palermo

Mesbah sempre tra Torino e Palermo

mesbahDa tempo Djamel Mesbah non rientra più nei piani del Milan, già nella scorsa sessione di mercato il terzino sinistro era vicino alla cessione ma fu proprio il giocatore a rifiutare qualsiasi destinazione. Galliani aveva trovato molte squadre per l’algerino ma lui ha sempre rifiutato, durante il mercato invernale potrebbe decidere di giocare altrove.

Le squadre interessate a Mesbah sono sempre le stesse: Torino e Palermo. La società che è stata più vicina all’algerino è il Torino che durante il mercato estivo aveva raggiunto un accordo di massima con il Milan ma non riuscì a convincere Djamel. Il Palermo sembra più defilato, durante l’estate non c’è stata nessuna offerta formale ma durante gennaio potrebbe arriva l’accordo decisivo.

LEGGI ANCHE:  Verso Milan-Udinese, Pioli ha scelto la punta titolare: la probabile formazione

Prima di poter comprare nuovi giocatori il Milan deve riuscire a vendere i giocatori come Mesbah inutilizzati da Allegri. Oltre al terzino sinistro nella lista dei cedibili ci sono anche Didac Vilà, Flamini e molti altri. La bravura di un dirigente non sta solo nel comprare buoni giocatori ma anche, e soprattutto, riuscire a vendere i giocatori che non hanno convinto.

Twitter: @LorenzoTurati92