Messaggio d'amore di Seymour: "Sarebbe incredibile giocare in rossonero"

Messaggio d’amore di Seymour: “Sarebbe incredibile giocare in rossonero”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

SEYMOUR 2Felipe Seymour manda chiari messaggi d’amore al Milan. L’interessamento dei rossoneri per il centrocampista cileno del Genoa (riferito qualche giorno fa proprio da SpazioMilan.it) non è passato sotto silenzio. Ora il giocatore rivela che sarebbe un sogno poter indossare la casacca milanista.

Non lo posso negare, sarebbe incredibile giocare nel Milan, è una squadra dove piacerebbe andare a molti giocatori – ha spiegato in un’intervista al quotidiano El Mercurio -. Per me è già la realizzazione di un sogno poter giocare in Serie A, però se ci fosse la possibilità, il Milan sarebbe un passo molto importante per la mia carriera. Il fatto che una squadra come il Milan mi cerchi, dimostra che sto facendo bene“.

A facilitare l’operazione c’è il rapporto privilegiato tra Adriano Galliani ed Enrico Preziosi, già ampiamente rodato per le operazioni relative a Kevin Prince Boateng, Stephan El Shaarawy, Alexander Merkel e Kevin Constant, tanto per citare i principali giocatori. L’asse Milan-Genoa è saldissimo e l’emergenza dettata dall’infortunio di Nigel De Jong potrebbe spianare la strada a Seymour verso la sponda rossonera del Naviglio. Dovrà vedersela con Kucka, compagno di squadra da tempo finito nel mirino del club di via Turati. Ovviamente si ipotizza la formula di un prestito secco a gennaio.

Approdato al Genoa nel luglio del 2011, Seymour ha finora totalizzato 26 presenze ufficiali con le maglie del Grifone e del Catania, tra campionato e Coppa Italia. Ha il passaporto italiano proprio per le origini genovesi della sua famiglia.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy