Milan, accordo con l'iraniana Persepolis: ecco perché

Milan, accordo con l’iraniana Persepolis: ecco perché


Il Milan, come noto a tutti, per il seguito e i fatturati che guadagna annualmente è un obiettivo ghiotto per gli investitori di tutto il mondo. In passato si era parlato di un interesse ad entrare in società da parte di arabi e cinesi, ma l’ipotesi non si è mai concretizzata. Adesso, secondo indiscrezioni delle ultime ore, gli ammiratori arrivano dall’ Est. Vediamo nel dettaglio:

Stando a quanto riporta l’agenzia di stampa iraniana IRNA, lunedì sarebbe stato siglato un accordo di collaborazione tra il Milan e il club iraniano del Persepolis Football Club. L’accordo pare essere stato sancito da Adriano Galliani e dal rappresentante dal GM del Persepolis Mohammad Royanian. La speranza rossonera, sempre secondo l’IRNA, sarebbe quella di creare un collegamento proficuo con uno dei club più importanti dell’Iran.

Inoltre, è proprio il sito ufficiale rossonero a comunicare che “nella giornata di lunedì, una delegazione del Persepolis FC, la più importante squadra iraniana in questi giorni in viaggio a Milano, ha assistito al match di Uefa Champions League Milan-Zenit e visitato ieri la Sala Coppe di Via Turati. A fare gli onori di casa c’erano Adriano Galliani, Ariedo Braida e Franco Baresi che hanno accolto, tra gli altri, anche Mohammed Royanian, Presidente del Club di Teheran”.

La strategia del Milan è ben chiara: acquistare visibilità in territori stranieri e meno quotati, dove avviare merchandising e attività in grado di ampliare il marchio e favorire nuovi introiti e collaborazioni. A fronte di una situazione economica al ribasso, il Milan si sta tutelando e sta ampliando le proprie vedute, nel tentativo di contenere la crisi e trasformarsi in una vera “potenza” internazionale. Ci riuscirà?




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl