Mineiro o Santos, dilemma Binho - UPDATE: il brasiliano atteso a Milanello il 30 dicembre

Mineiro o Santos, dilemma Binho – UPDATE: il brasiliano atteso a Milanello il 30 dicembre

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

robinho bandierina (spaziomilan)Ormai l’avventura di Robinho al Milan sembra essere giunta al capolinea. La sua voglia di tornare nella sua terra, quel Brasile che lo aiuterà a ritrovare il sorriso che lo ha sempre contraddistinto, ha avuto la meglio su strategie di mercato e criteri tecnici di valutazione. Allegri non voleva assolutamente privarsene, Galliani ha provato in tutti i modi a fargli cambiare idea ma, a quanto pare, non c’è stato nulla da fare e, dopo due anni e mezzo, Binho saluterà tutta la Milano rossonera. Quindi, affare già concluso o in dirittura d’arrivo? No, niente affatto.

In principio, la squadra che sembrava più vicina all’acquisto del ‘sette’ rossonero era il Flamengo. Ma poi una brusca frenata dovuta al prezzo troppo oneroso del cartellino del brasiliano. Quindi, sfogliando la margherita delle squadre interessate all’ex Real Madrid, restano due petali: il Santos e l’Atletico Mineiro. Ma, in tutte e due i casi, ci sono delle complicazioni che non lasciano ancora intravedere uno spiraglio di luce nella conclusione della cessione.

Anche se per Galliani la pista Santos resta la più calda e la più percorribile, i brasiliani hanno difficoltà ad arrivare a Robinho.  Il giocatore chiede un contratto da 4 milioni annui e il Milan 10 milioni di euro (ed ha rifiutato una prima’offerta di 5 milioni del Santos), decisamente troppo come precisano dal Brasile: “Se Robinho non abbasserà la richiesta e il Milan non accetterà un’offerta inferiore difficilmente la trattativa con il Santos si chiuderà”. Fra l’altro, il Santos, sembra già essersi cautelato e sta battendo altre strade.  Infatti, ormai sembra che si sia deciso di puntare su Montillo, centrocampista argentino del Cruzeiro e sull’attaccante del Psg, Nené.

Ecco, quindi, che si fanno sempre più insistenti le voci che vorrebbero un altro club verdeoro interessato all’acquisto di Binho. Secondo la stampa brasiliana ci sarebbe anche l’Atletico Mineiro sull’attaccante del Milan. Il club dove milita già Ronaldinho, altro ex rossonero, inserirebbe nell’operazione una partita di scambio: il giovane e promettente trequartista Bernard. Classe ’92, Il Milan dovrebbe corrispondere all’Atletico anche 2 milioni come differenza fra i due cartellini. Il neo nazionale verdeoro, esordio a novembre, ha il passaporto spagnolo e potrebbe arrivare al Milan già a gennaio. Il Milan però difficilmente accetterà viste le caratteristiche fisiche, abbastanza gracile, e il ruolo, lo stesso ora ricoperto da El Shaarawy.

UPDATE (17.00) – Mentre il Santos sembra sempre più vicino a Robinho, l’attaccante brasiliano torna al Milan. Nessun colpo di scena nella trattativa, semplicemente la convocazione di Allegri per la ripresa degli allenamenti fissata per il 30 dicembre. Robinho (e Pato?) rientrerà dunque a Milano, prima di ripartire, definitivamente, per il Brasile: destinazione Santos.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy