Noce, un gol per rimediare... una vittoria!

Noce, un gol per rimediare… una vittoria!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Antonio Nocerino è tornato al gol. Tramite un inserimento effettuato nel corso dell’inizio del secondo tempo, sfruttando un’uscita quasi a vuoto di Gillet, Noce si è trovato nelle condizioni di colpire di testa a botta sicura e portare il Milan in vantaggio. Vantaggio che, come sappiamo, è stato mantenuto e consolidato.

Per Antonio, trattasi della rivincita dopo una primo tempo da dimenticare, caratterizzato da una marea di contrasti persi a metà campo e dalla sciagura che ha permesso a Santana di illudere i tifosi del Torino. Sia chiaro, dopo avere segnato, non è che Nocerino sia salito in cattedra e abbia dettato legge: ha continuato a soffrire, riuscendo a interdire soltanto a corrente alternata e costringendo Ambrosini e la coppia centrale agli straordinari, non ha riproposto appieno quanto messo in mostra durante la scorsa stagione.

E’ però tornato a gonfiare la rete, completando di fatto la rimonta del Milan e gettando le basi per una seconda parte di gara in discesa. E questo è quello che conta. La continuità, dal momento che Noce ha sempre lavorato con dedizione e professionalità, arriverà. A partire dai prossimi incontri. In occasione delle sfide contro Pescara e Roma, tralasciando la gara di Coppa Italia di giovedì, Nocerino sarà chiamato a prendere in mano le redini di un centrocampo da ieri privo anche di Nigel De Jong. E di sicuro, mettendo in circolo l’aggressività, la tenacia e le abilità in interdizione che lo contraddistinguono, si rivelerà all’altezza della situazione.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy