Nocerino: “Più mi criticano e più mi carico. Dedico la rete alle famiglie americane del Connecticut”

Milan vs. PescaraDopo Torino, anche il Pescara. Nocerino ha aperto le marcature di questo pomeriggio e giocato 90 minuti di corsa e sacrificio. Al termine dell’incontro il centrocampista rossonero ha analizzato la vittoria a Sky.

“Sapevamo che non era semplice oggi, il Pescara nelle ultime partite aveva fatto ottime partite. Aver segnato subito è stato un vantaggio, poi abbiamo avuto la compattezza e la forza di chiudere la partita dopo un avvio di ripresa sottotono. Adesso andiamo a Roma a viso aperto per il definitivo salto di qualità. Volevamo rosicchiare punti e posizioni, all’Olimpico avremo voglia ed entusiasmo per passare delle buone feste. Più dicono che non segno senza Ibra e più mi caricano. Dedico il gol alle famiglie americane che hanno perso i loro figli nella strage di Connecticut.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy