Partitella in famiglia: tripletta El92, doppietta Niang. Antonini: "Spero di rientrare in Coppa Italia"

Partitella in famiglia: tripletta El92, doppietta Niang. Antonini: “Spero di rientrare in Coppa Italia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Allenamento pomeridiano a Milanello oggi per la squadra dopo l’allenamento mattutino di ieri. La squadra ha iniziato alle 15.30 sul campo centrale del centro sportivo con qualche minuto di torello poi l’inizio della partitella tra la Prima squadra e la Primavera. 

Il risultato è stato di 5-1: doppietta di Niang e tripletta di El Shaarawy. Per ora l’unico gol segnato dalla Primavera è di Henty. I singoli: Bonera ha effettuato della corsa, Montolivo invece ha proseguito il suo “recupero” in palestra. Per Alexandre Pato solo corsa mentre Boateng ha svolto un allenamento differenziato a parte. Non essendo disponibile per la partita di domenica, il ghanese ha seguito un programma di allenamento differenziato rispetto ai compagni. Per Muntari e Traorè lavoro a parte in palestra.

L’appuntamento per domani con l’allenamento è alle 11.30 a Milanello.

(Fonte AcMilan.com)

Al termine dell’allenamento Luca Antonini ha fatto il punto sul suo infortunio a Milan Channel: Va abbastanza bene, sto recuperando dall’infortunio, credo di star meglio nei prossimi giorni. Spero di essere a disposizione per la partita di Coppa Italia. La squadra sta crescendo e nelle ultime partite sta andando meglio dal punto di vista del gioco, anche contro lo Zenit abbiamo giocato bene, bisogna lavorare a testa bassa e guardare partita dopo partita. Difesa? Dobbiamo essere più bravi a difendere e non prendere gol. Stiamo lavorando molto sulla fase difensiva. Il Torino gioca molto bene è una bella squadra che non butta mai via la palla. Con la Juve ha giocato una partita tosta, dobbiamo essere bravi come a Catania“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy