Pastore: "Mi piacerebbe tornare in Italia, ma non è il momento"

Pastore: “Mi piacerebbe tornare in Italia, ma non è il momento”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Javier Pastore sta trovando delle difficoltà nella città parigina, il talento argentino finora ha deluso il pubblico francese e si è pensato ad un suo ritorno in Italia dove  ha mostrato le migliori cose. L’ipotesi preferita è Milano, Inter o Milan sembra far poca differenza.

L’ex Palermo è già stato più volte accostato all’Inter ecco le sue parole a proposito rilasciate a SKY Sport: “Quanto c’è di vero nelle voci sull’Inter? Di vero non lo so, perché con me non hanno parlato, ma io sono un giocatore del PSG, sono molto contento e felice di essere qua. Sono tranquillo che rimarrò qua, voglio rimanere qua”.

Un’apertura al calcio italiano confermata anche da queste dichiarazioni: “Mi rende felice che una squadra come l’Inter o qualsiasi altra d’Italia mi voglia: sono stato benissimo lì, mi piacerebbe un giorno tornare, ma non è questo il momento“. I rapporti con il PSG sono ottimi e magari Galliani potrebbe sfruttarli per arrivare al talento argentino che farebbe ancora la differenza in Italia.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy