SM RELIVE - Allegri in conferenza: "La Coppa Italia interessa a tutti. El Shaarawy non è ancora al top, credo molto in Niang. Su Muntari..."

SM RELIVE – Allegri in conferenza: “La Coppa Italia interessa a tutti. El Shaarawy non è ancora al top, credo molto in Niang. Su Muntari…”


Per il Milan è tempo di TIM CUP, che domani impegnerà i rossoneri nella terza competizione stagionale. Allegri, dopo due eliminazioni in semifinale in due anni, analizza l’impegno contro la Reggina a San Siro in conferenza stampa a Milanello.

LA CONFERENZA STAMPA IN PILLOLE

“Spero di vedere tanta gente allo stadio, domani non credo ce ne sia tanta. Faccio un appello ai tifosi: venite a sostenerci. Contro la Reggina vogliamo vincere”.

“Teniamo molto alla Coppa Italia, ci saranno poche partite da disputare e puntiamo ad arrivare in fondo”.

“A Torino in difesa non abbiamo fatto malissimo. Dobbiamo mettercela tutta in queste ultime tre partite per arrivare verso febbraio in alto in classifica”.

“Pato lo aspettiamo, Robinho sta crescendo come condizione e Boateng è in netto miglioramento. C’è bisogno di crescere sia come squadra che come singoli”.

“Robinho è un giocatore straordinario, sarà importante per la seconda parte di stagione e rimarrà al Milan. Normale abbia estimatori in giro per il Mondo”.

“Dispiace per De Jong perché all’inizio è stato criticato per la sua posizione in campo. Aveva bisogno di adattarsi al calcio italiano come poi ha fatto. E’ una grossa perdita. Muntari? Non so se andrò in Coppa d’Africa, vedremo se sarà convocato: per noi è importante”.

“Un mese fa c’è stata la famosa telefonata di Berlusconi e Galliani nel post Fiorentina? Era un periodo dove le cose non andavano bene, ma solo in campionato. In Champions abbiamo affrontato e superato un girone più difficile di quello che sembrava. Col Pescara sarà fondamentale vincere per poi affrontare lo scontro diretto con la Roma”.

“Nei momenti difficili bisogna tirare fuori di più. Non abbiamo ancora fatto niente, dobbiamo migliorare nelle palle inattive. In rosa ci sono tanti giovani e nuovi giocatori: c’era bisogno di tempo”.

“Le cose difficili sono le più belle, mi sento fortunato ad essere al Milan”.

“Per Acerbi è solo un affaticamento. Bonera farà dei test sabato per rientrare in gruppo martedì. Montolivo e Constant venerdì tornano a disposizione. Pato è ancora fuori. Amelia domani non è stato convocato per scelta tecnica. Mexes è squalificato. Boateng ha preso una leggera botta alla caviglia”.

“Niang? E’ molto cattivo negli allenamenti, è sveglio ed è migliorato molto negli ultimi mesi. Gli manca l’esperienza ma dal prossimo anno potrà diventare davero utile. Domani ho il dubbio se farlo giocare o meno. Lista Champions? Magari lo inserisco. Sono molto fiducioso in lui, resterà di sicuro”.

“El Shaarawy ha solo 20 anni, deve ancora crescere molto. Sta sfruttando al massimo le sue qualità, ma deve crescere nella prestazione e nel gioco con la squadra. E’ cresciuto tanto perché l’anno scorso ha giocato parecchio e quest’anno ha il vantaggio di quelle prestazioni”.

“La Coppa Italia all’inizio non importa nessuno, alla fine a tutti. Vincerla sarebbe qualcosa di storico”.

“Mercato? Prima di tutto dobbiamo cedere qualcuno perché siamo troppi, soprattutto qualche giovane che per non invecchiare al Milan è necessario che vada a fare un’esperienza altrove”.

“Didac Vilà? E’ stato operato di pubalgia e non si conoscono ancora i tempi di recupero”.

– E’ terminata la conferenza stampa di Allegri a Milanello.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl