Attacco: Torres l'alternativa a Balotelli

Attacco: Torres l’alternativa a Balotelli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’alternativa a Mario Balotelli, in merito al reparto d’attacco e al discorso inerente il centravanti, ha un nome e un cognome: Fernando Torres. Con la maglia del Chelsea, El nino non ha ripetuto quanto messo in mostra nel periodo trascorso in forza al Liverpool. Della punta in grado di garantire gol a volontà e profondità alla manovra, sono scomparse le tracce.

Alla corte di Abramovich, eccezion fatta per il 2-2 realizzato in occasione del ritorno della semifinale di Champions League dello scorso anno e per alcune marcature ininfluenti ai fini del risultato, Torres appare come un pesce fuor d’acqua. Nemmeno l’approdo di Benitez, suo allenatore ai tempi del Liverpool, sulla panchina dei Blues può cambiare la situazione. Lo spogliatoio e la tifoseria, fin da subito, non hanno accettato il cambio avvenuto in panchina. Rafa ha vita difficile, così come Torres, che non si trova nelle condizioni di riproporre quanto messo in mostra in passato. Meglio cambiare aria.

il Milan è in agguato. Galliani, a conoscenza della situazione, sta sondando il terreno. E a breve, specie se Balotelli fosse dichiarato incedibile, potrebbe scoprire le carte e preparare l’assalto. L’obiettivo è aggiudicarsi le prestazioni di Torres in prestito, con diritto di riscatto al termine della stagione in corso, e pagarne metà stipendio. Oltretutto, da sempre, il giocatore in questione è un pupillo di Berlusconi. Che si tratti di un ulteriore indizio? Sta di fatto che, durante la sessione di compravendita alle porte, l’affare può concludersi con esito positivo. Balotelli e variabili tipiche del mercato permettendo…

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy