Ventura prepara il Toro: “Sfida difficile, dobbiamo capire come affrontarli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mister Ventura, dopo la sconfitta nel derby con la Juve, prepara la sfida con il Milan di domani mettendo in guardia i suoi uomini: “In questo momento il Milan ha grande convinzione perchè è in un momento positivo e sta raccogliendo risultati importanti“. Le polemiche, alimentate dallo stesso allenatore granata su qualche decisione arbitrale a favore dei rossoneri, sembrano distanti anni luce: “Il Milan oggi è una squadra che quando entra in possesso ha una sua linea e in fase difensiva è molto propenso alla riconquista: non sarà una partita semplice per noi“.

Quello che si aspetta il tecnico ex Bari è un Torino pronto a cambiare in relazione agli uomini che schiererà Allegri: “Non so chi giocherà nel Milan e chi sostituirà Boateng: potrebbe toccare ad Emanuelson così come a Pazzini. Dovremo aspettare di capire come si schiereranno loro per poi decidere come affrontarli di conseguenza. Quella contro il Milan sarà una sfida un po’ atipica, anche perchè loro hanno spesso cambiato struttura tattica”.

“Sapevamo – chiude – che avremmo dovuto incontrare tre formazioni di livello dalla Fiorentina fino al Milan, e così sarà”.