Bojan, cuore blaugrana: “Felice di tornare al Camp Nou, se segno non esulto”

BojanE’ da due anni lontano dalla Spagna, ma il cuore è sempre rimasto nella sua Barcellona. Bojan Krikic è in rossonero da agosto e quando a febbraio affronterà negli ottavi di finale di Champions League i suoi ex compagni, sarà la prima volta del ritorno nello stadio che lo ha accolto e reso noto al grande pubblico europeo: “Sono molto felice di affrontare il Barça e di tornare al Camp Nou. Milan? Sono felice qui, il calcio italiano mi ha fatto crescere”.

“Se esulterei in caso di gol? Ho già detto più volte che non lo farei, -continua Bojan ai microfoni di ‘Tu Diràs’ de RAC 1o, a margine della partita della rappresentativa della Catalogna contro la Nigeria- conosco la loro mentalità, sono i favoriti contro qualunque tipo di avversari”.

Testa dunque già all’incontro del prossimo 20 febbario quando a San Siro sbarcheranno i campioni del Barcellona, pronti al bis dopo la qualificazione dell’anno passato dove Messi&Co. sistemarono la squadra di Allegri nel ritorno del Camp Nou. Ma stavolta, con meno pretese e meno aspettative, sognare è lecito. Con un Bojan dal dente avvelenato in più.

Twitter:  @SBasil_10

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy