Corsport – L’obiettivo per l’attacco è Matri, caldeggiato da Allegri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

matriE’ Alessandro Matri il più serio candidato per l’attacco del Milan. Almeno secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, fresco di stampa tra poche ore disponibile in tutte le edicole.

In base a quanto riporta Furio Fedele, Massimiliano Allegrivorrebbe riavere con sè il suo pupillo Matri che verrebbe lasciato libero dalla Juventus nel caso arrivasse subito Llorente“. Insomma, il tecnico rossonero avrebbe espresso la sua preferenza per l’attaccante italiano che allenò e lanciò ai tempi del Cagliari. Tanto che, sempre secondo Fedele, “Allegri manterrebbe così una vecchia promessa fatta all’ex-milanista nel gennaio del 2011“, epoca del trasferimento di Matri dal Cagliari alla Juventus. Senza dimenticare che la scorsa estate il trasferimento dalla Juve al Milan sembrava imminente.

Tutto, però, è legato alle mosse di mercato della Juventus, che è sempre a caccia di un attaccante. Se davvero dovesse approdare a Torino un nuovo elemento nel reparto avanzato, il candidato più serio alla partenza sarebbe proprio Matri. Lui sembra in un ottimo momento di forma, come visto nella partitella giocata dai bianconeri in settimana contro il Chieri. Ma soprattutto il giocatore reclama spazio e l’occasione di “tornare” al Milan potrebbe rivelarsi ghiotta. Proprio lui che esordì in Serie A con la maglia rossonera il 24 maggio 2003 contro il Piacenza. Son passati più di nove anni e chissà che l’ex giovane Matri si possa rivelare un gran cavallo di ritorno.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI