Donadoni: “Se mi vuole il Milan? Chiedetelo al Presidente”

donadoni_forza_parma_gettyL’uscita di scena (direzione Bayern) di Guardiola lo ha improvvisamente messo in cima alla lista per il dopo Allegri. Uomo da Milan e uomo del Milan da giocatore Roberto Donadoni sogna di ripetersi anche come Mister, ma per farlo, oltre alla volontà di Berlusconi, serve anche quella di Tommaso Ghirardi, patron di quel Parma che il bergamasco sta guidando con ottimi risultati.

Sono nelle mani del presidente, a fine anno vedremo. Se mi vuole il Milan? Chiedetelo a Ghirardi queste le parole rilasciate ieri a 7 gold dall’ex tecnico della Nazionale italiana. Desiderio, quello di tornare in rossonero dove è stato dal 1986 al 1996, mai celato.

Ancora in tema Milan un giudizio su Balotelli: “Trovo assurdo che si dica che sia un ragazzo che abbia bisogno di esdsere gestito. Deve cominciare a capire che tutto dipende da se stesso“. Un altro, sull’ormai sempre più lontano, arrivo di Kakà in rossonero: “Prendendolo farebbero un bel passo in avanti“. Intanto anche Donadoni sogna…

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy