Farioli (sindaco di Busto Arsizio) sui fatti di Pro Patria-Milan: “Boateng? Un professionista non può comportarsi così”. VIDEO

BoatengParole forti, dure ma contro la reazione di Boateng, arrivano dal sindaco di Busto Arsizio Gianluigi Farioli.

“Non conosciamo i tifosi che si sono resi protagonisti dei cori razzisti, non fanno parte della nostra squadra. Boateng? Un professionista come lui non può comportarsi così.

Una reazione di pancia quella di Farioli che, come (quasi) tutte le persone presenti allo stadio, ha perso l’occasione unica di assistere ad uno spettacolo di sport, impreziosita dalla presenza del Milan.

(Foto interna: acmilan.com)

LE SUE PAROLE TRATTE DA VARESENEWS.IT

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy