Galliani: "Balotelli? L'attacco è a posto. Allegri non è mai stato a rischio, puntiamo al terzo posto"

Galliani: “Balotelli? L’attacco è a posto. Allegri non è mai stato a rischio, puntiamo al terzo posto”


1639464-gallianiAdriano Galliani ha parlato a margine della riunione della FIGC a Roma, dopo il pareggio con la Sampdoria il Milan continua a puntare sui giovani. Contro la squadra blucerchiata l’attacco rossonero era composto da giovanissimi calciatori: “Attacco giovane? E’ la linea del Milan, abbiamo deciso di cambiare pelle e di puntare su ragazzi emergenti. Lo abbiamo spiegato ai tifosi che lo stanno capendo. Certo, il Milan avra’ bisogno di un po’ di tempo per tornare al vertice ma sono sicuro che ce la faremo”.

Galliani rassicura i tifosi: “Abbiamo i conti a posto, stiamo seguendo i criteri stabiliti dalla Uefa, siamo in pareggio di bilancio e ieri (contro la Sampdoria, ndr) abbiamo schierato un attacco con un’eta’ media di 20 anni. Andremo avanti cosi’, stiamo facendo investimenti su questo tipo di giocatori anche in questo mercato di gennaio e siamo sicuri che nel medio periodo arriveranno grandi risultati”. Riguardo al mercato l’amministratore delegato frena su Balotelli: “Se non parte nessuno non arriva nessuno. Nemmeno a centrocampo? No, siamo in eccesso. Balotelli? Ho sempre detto che se fosse partito un solo attaccante saremmo rimasti cosi“.

Nonostante la cessione di Pato l’attacco rossonero, per Galliani, è a posto così: “Cinque attaccanti per 2-3 ruoli vanno bene. Faremo qualche investimento per l’anno prossimo magari già da gennaio“. Dopo aver parlato di mercato il dirigente parla della stagione a due volti del Milan: “Il campionato del Milan in queste 20 partite si divide in due parti. Nelle prime 8 giornate, avendo cambiato cosi’ tanto i giocatori, abbiamo faticato e avevamo una media da retrocessione. Poi nelle ultime 12 partite stiamo marciando a ritmi molto elevati e stiamo facendo due punti in media a partita. Quindi, superato lo shock iniziale, direi bene”. Allegri quindi, dopo un brutto inizio, è al sicuro sulla panchina del Milan: “Allegri non e’ mai stato a rischio, abbiamo avuto la maturita’ di capire che cambiando cosi’ tanto dovevamo avere pazienza. Ero sicuro che la squadra si sarebbe ripresa e da tre mesi -ripete- sta marciando bene. Non so se siamo primi o secondi nella classifica delle ultime 12 partite”.

Un campionato che non vede come obiettivo lo scudetto, affare tra Juve, Napoli e Lazio per Galliani: “La Juve e’ sempre molto forte, Lazio e Napoli stanno facendo benissimo. Credo che lo scudetto sia un affare di queste tre. Il Milan? Speriamo di risalire in classifica il piu’ possibile. Terzo posto? Non lo so, purtroppo siamo partiti con l’handicap altrimenti saremmo in corsa anche noi per lo scudetto”. Se il Milan non dovesse raggiungere il terzo posto potrebbero essere previste altre illustri cessioni ma Galliani non la pensa così: “Intanto spero non capiti, ancora crediamo nel terzo posto, comunque i bilanci ormai sono in pareggio quindi escludo nuove cessioni. E non diamo per scontato che non ci arriveremo in Champions. Senza Europa anno fallimentare? No perche’ ci sono cinque o sei grandi squadre in Italia e i posti in Champions sono tre: e’ chiaro che il 50% rimane fuori. Finora non e’ mai capitato al Milan e mi auguro che non capiti”. Ultimo pensiero alla sfida contro il Barcellona: “E’ incredibile che in un anno e mezzo si incontri il Barcellona sei volte, ma ce la giocheremo”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy