Forcing sull’Empoli per la metà di Saponara

Saponara1La corsa a Riccardo Saponara continua. La giovane ala in forza all’Empoli, sui taccuini dei dirigenti di Via Turati da ottobre, sta dimostrando continuità di rendimento.

Oltre a vantare uno score parziale di 8 reti in 17 partite, il ragazzo si mette in luce per rapidità, cambio di passo, inclinazione al dribbling e qualità con la palla tra i piedi. Anche il fisico, 184 cm per 73 kg, e la carta d’identità (l’elemento in questione è un ’91) sono dalla sua. Nel 4-3-3 di Allegri, pur non potendo ancora essere schierato da titolare, si troverebbe nelle condizioni di dire la sua. Ecco perché il Milan non molla la presa. Se il Parma è riuscito ad acquisirne la metà per quasi due milioni di euro, Galliani è intenzionato ad aggiudicarsi l’altro 50% nel corso della sessione di mercato in corso.

Saponara costituisce una promessa. Con il trascorrere dei mesi, una volta fatto crescere con pazienza, può dare soddisfazioni. Sta di fatto che il Milan, affinché la trattativa vada subito a buon fine e i tentativi di inserimento della Juventus e dell‘Inter vengano vanificati, farà il possibile. E potrà contare sulla volontà di Riccardo che, stando a quanto riportato da calciomercato.com, è entusiasta di calpestare il manto di San Siro. E, soprattutto, di vestire la maglia del Milan

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy