Green Milan: Bellomo obiettivo per l’estate

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

bellomo bariNicola Bellomo è entrato ufficialmente in orbita Milan. Il vantaggio dell’Inter, da sempre interessata al talento in forza al Bari e in comproprietà tra i Galletti e il Chievo, è stato annullato. Ora la trattativa riparte da zero.

Anzi, per merito di una cavouriana strategia di Galliani, i rossoneri si trovano in leggero vantaggio. A differenza di Moratti, il nostro amministratore delegato ha intenzione di acquistare la metà del prospetto in questione soltanto a giugno, lasciandogli di conseguenza terminare la stagione in corso in Puglia. Il tutto per farlo maturare con tranquillità e farlo giocare con regolarità. Già, perché Bellomo promette. Eccome se promette. Prossimo ai ventuno anni, 174 cm per 70, è in possesso di rapidità, abilità nel dribbling, resistenza e tecnica di base. Può fungere da trequartista e da esterno destro d’attacco, se fatto crescere con pazienza, potrebbe trovarsi nelle condizioni di ritagliarsi spazio nel 4-3-3 di movimento varato da Allegri. 

La società di Via Turati non molla la presa. Bellomo interessa, per caratteristiche ed età, dispone dell’identikit giusto per entrare a far parte del nostro organico. In vista della sessione estiva di mercato, il Milan ha intenzione di mettere sul piatto 800.000 euro, cifra di poco superiore a quella offerta dai cugini. Basterà, sommata al piano mediatico di Galliani, per soffiare Bellomo all’Inter?