Il Napoli lo chiama, lui rifiuta, ma continua ad accomodarsi in panchina

Il Napoli lo chiama, lui rifiuta, ma continua ad accomodarsi in panchina


NocerinoE’ un momento complicato, sicuramente il più difficile da quando veste la casacca rossonera, quello che sta attraversando Antonio Nocerino. Dopo gli infortuni di De Jong e Ambrosini, si pensava che il centrocampista napoletano potesse riacquisire lo status di titolare nel centrocampo di Allegri, come lo era la scorsa stagione.

Il tecnico toscano, però, gli ha preferito Flamini sia domenica scorsa contro il Bologna, sia nel match vittorioso di ieri contro l’Atalanta di Colantuono, relegandolo ancora in panchina per tutti i novanta minuti della gara. A rendere il presente di “Noce” più turbolento sono le voci di un possibile scambio che Milan e Napoli vorebbero imbastire con lo svizzero Dzemaili, che potrebbe percorrere la via di Milanello. Le indiscrezioni, però, parlano di un affare saltato per volere dello stesso centrocampista ex Palermo, che ha deciso di restare al Milan e giocarsi le sue chances fino in fondo, nonostante il tecnico toscano del Napoli, Walter Mazzarri, gli abbia personalmente telefonato per convincerlo a sbarcare alle pendici del Vesuvio. Quello che, però, sorprende tutti i tifosi rossoneri è l’involuzione evidente che Nocerino sta soffrendo rispetto allo scorso anno, quando, con le sue mirabili prestazioni e i suoi gol (ben undici in stagione), “costringeva” alla panchina tanti senatori del centrocampo meneghino. Quest’anno, invece, complice forse la partenza di Ibra, con cui duettava a meraviglia, e qualche apparizione a vuoto, ha perso la fiducia del tecnico, che non lo considera più un punto cardine della mediana rossonera e l’intenzione di scambiarlo con Dzmaili ne sarebbe la conferma. Due gol consecutivi in quel di dicembre contro Torino e Pescara lo avevano rilanciato dopo i primi mesi difficili, ma al rientro dalla sosta natalizia, nuovamente panchina. Siamo certi, però, che Nocerino non molla, perché, per caratteristiche è sempre stato uno abituato a lottare e sgomitare per trovare il suo posto e di certo non è diventato un brocco da un mese all’altro. Christian Abbiati, al termine del match, ha affermato: “Nocerino si sta comportando benissimo, perchè in allenamento dà sempre il 100% nonostante il poco spazio. Non so se è stato vicino al Napoli, ma credo che lui ha fatto vedere di essere un giocatore da Milan. Merita di stare qui, non vedo altre soluzioni per lui”.

Investitura importante, quella di un leader dello spogliatoio, che come i tifosi si augura che il vero Nocerino torni presto a dare il suo contributo. Aspettarsi un bis della scors’annata era illusorio ed impossibile, ma questo lo si era messo in preventivo già ai nastri di partenza, ora però il rilancio deve essere immediato, perché il Milan, e il centrocampo in particolare, hanno bisogno del guerriero partenopeo e della sua determinazione.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy