Pasqualin, entourage Abate: “Grazie Zenit, ma Ignazio rimane al Milan”

AbateIgnazio Abate si allontana dallo Zenit di San Pietroburgo, il giocatore non è colpito dalla proposta russa almeno così si evince dalle dichiarazioni di Claudio Pasqualin, che sebbene non sia l’agente del giocatore è molto vicino a D’Amico, procuratore di Abate. Pasqualin ha parlato a PersonalPress della situazione del terzino rossonero.

Ecco le sue parole: “Ringraziamo lo Zenit e mister Spalletti per l’interesse ma il ragazzo rimarrà in Italia al Milan. Poi se lo Zenit alzerà l’offerta magari cambierà qualcosa visto che il Milan cerca un tesoretto per poter prendere Balotelli“. Per ora Abate rimarrà al Milan, soprattutto se lo Zenit non dovesse migliorare l’offerta.

Abate sta trovando difficoltà a ritrovare la forma e l’offerta dello Zenit è molto allettante per un Milan che necessita di fare cassa per poter operare sul mercato. Sulla fascia destra ha ormai perso il posto di titolare dopo l’ascesa di De Sciglio e ormai gioca soltanto quando Mattia è indisponibile o spostato in altre zone del campo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy