Rilancio da Genova: scambio Pazzini-Poli con la Samp

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Andrea-PoliGiungono da Genova notizie su possibili grandi ritorni sotto la lanterna; operazioni che, però, coinvolgerebbero direttamente anche il Milan, che si troverebbe al centro di uno scambio con la Sampdoria. Il Secolo XIX”, storico quotidiano del capoluogo ligure, ha rilanciato questa mattina una notizia che, stando alle fonti, solleticherebbe la fantasia di Sagramola, Ad blucerchiato, che l’avrebbe proposta al suo collega Galliani.

La trattativa in questione, riguarda uno scambio tra Giampaolo Pazzini e Andrea Poli. I sampdoriani sarebbero allettati da un ritorno del Pazzo al “Ferraris”, dopo che l’attaccante toscano ha realizzato quarantotto gol in due stagioni. In cambio, verrebbe offerto Andrea Poli, che non è nuovo agli ambienti milanesi, vista l’esperienza (poco felice) dello scorso anno all’Inter e che potrebbe ricoprire in mediana il ruolo lasciato vacante dagli infortuni di De Jong e capitan Ambrosini. A favorire lo scambio, la valutazione che i due club danno ai loro tesserati, che si aggira per entrambi intorno agi 6/7 milioni di euro e che garantirebbe uno scambio alla pari.

A frenare le concertazioni, secondo il “Secolo XIX”, ci sarebbe la difficoltà per il Milan di reperire un sostituto del Pazzo e l’abbondanza in attacco dei doriani, che, con il recupero di Maxi Lopez e l’esplosione di Icardi, si ritroverebbero tre centravanti in rosa, più Eder. La trattativa sembra tutt’altro che facile, bisognerà aspettare i prossimi giorni, ma siamo certi, che, fino a quando Galliani non trovi l’eventuale sostituto di Pazzini, il centravanti pistoiese difficilmente potrà lasciare Milanello in questa sessione invernale.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI