Saponara primo acuto di questo gennaio: dettagli e features

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Saponara1L’operazione Saponara si è conclusa con successo: l’esterno d’attacco dell’Empoli è stato acquistato dal Milan. Il contratto è  stato depositato in Lega nel primo pomeriggio della giornata odierna, anche se Ricky resterà in Toscana fino a fine stagione.

L’accordo con la squadra di Sarri è stato raggiunto sulla base di una comproprietà di 3.75 milioni più duecentomila euro di bonus. Sarà cura poi della società cadetta cedere al Parma la seconda parte del cartellino del ragazzo per una cifra pari a circa due milioni di euro.

Ma non finisce qui: il Milan si è aggiudicato anche il diritto sportivo, ciò significa che Riccardo quasi sicuramente vestirà la maglia rossonera già dal prossimo campionato. Si vocifera infine che, una volta superate le visite mediche, il talento di Forlì abbia firmato un contratto quinquennale da poco più di 350mila euro.

L’arrivo di Saponara costituisce un bel colpo in prospettiva. Classe ’91, 184 cm per 73 kg, l’elemento in questione si esprime al meglio da ala destra. Si distingue per qualità balistiche, rapidità, progressione, facilità di corsa, cambio di passo e inclinazione al dribbling. Sa dire la sua anche dal punto di vista fisico e della personalità. Già dalla prossima stagione, lavorando con professionalità, potrà togliersi parecchie soddisfazioni. Certo, dovrà crescere con tranquillità, ma dispone delle carte in regola per dire la sua nel 4-3-3 di movimento varato da mister Allegri. Sempre che il conte possa vederlo sbocciare.