Udinese, pazzesco: Ranégie si è visto la morte in faccia. Ecco perché

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Una cena con i compagni di squadra dell’Udinese per festeggiare la vittoria contro l’Inter (3-0). Ma per Mathias Ranégie è stato tutto tranne che una festa. L’attaccante svedese, dopo aver mangiato un dolce con le noci, si è sentito male ed è stato portato in ospedale. Lo stesso giocatore ha poi messo in allarme tutti su Instagram scrivendo di essere andato a “un minuto dalla morte”. Evidentemente per un’intolleranza alimentare.

1234