Fatta per la metà di Saponara, Galliani "conferma" - UPDATE: il futuro dell'attaccante è legato alle visite mediche di Pato in Brasile

Fatta per la metà di Saponara, Galliani “conferma” – UPDATE: il futuro dell’attaccante è legato alle visite mediche di Pato in Brasile


RamirezIl Milan e Riccardo Saponara sono a un passo. Secondo quanto riporta SportMediaset, il club di via Turati e l’Empoli, che detiene l’ingaggio del giocatore classe ’91, hanno trovato un accordo per la metà del cartellino a favore dei rossoneri, con il restante 50% andrà in mano al Parma mentre questa stagione fino a giugno l’attaccante rimarrà in Toscana. Queste le parole di Galliani all’uscita da via Turati: “Certamente è un giocatore che rientra nei parametri della nuova politica del Milan che stiamo seguendo”

Dopo le voci su Drogba e Zaccardo, due “over” fuori dalla linea young ribadita più volte a gran voce da Berlusconi, ecco altri due nomi giovani che tornano come boomerang: stiamo parlando di Benatia e Ramirez, due vecchi obiettivi rossoneri della passata estate. Il primo, rimasto a Udine per cullare il sogno Champions League, ha capito che il futuro è altrove e si sta muovendo per sondare altri club. Il secondo, al Southampton da cinque mesi, non sta trovando lo spazio che si aspettava e un ritorno in Italia non pare lontano dal suo futuro.

Due giocatori rimasti delusi da questo inizio di stagione con la stessa speranza: cambiare maglia per cercare la felicità altrove. E Galliani ha subito messo gli occhi sopra i talenti di Udinese e Southampton. Il marocchino ha un contratto con il club fiulano fino al giugno 2017, ma ai collegi de L’Equipe ha rivelato di guardarsi in intorno alla ricerca di altre formazioni. Sulle sue tracce ci sarebbero anche Napoli, PSG, una squadra inglese e una del Qatar pronte e strapparlo al Milan, che rimane la meta preferita del giocatore. In via Turati starebbero pensando ad acquisire il giocatore adesso e poi lasciarlo in prestito fino al termine della stagione all’Udinese: formula che la famiglia Pozzo potrebbe accettare e che starebbe valutando.

Discorso diverso invece per Gaston Ramirez. Il talentuoso uruguaiano, passato quest’estate dal Bologna in Inghilterra per 14 milioni, sarebbe in rotta con i Saints e di lui il Milan ne ha parlato martedì nell’incontro per Santon. Da sempre piace a Galliani (che a Sky, all’uscita dalla sede, ha dichiarato: “Ramirez? No, adesso stiamo bene così. Poi se parte qualcuno vediamo”), che già quando giocava col Bologna ci aveva fatto un pensierino, ma adesso la trattiva sembra fattibile: l’operazione sarebbe prevista per giugno, quando, a campionati fermi, ci sarà tutto il tempo per poter trovare un accordo col club inglese. La pista è molto più che calda.

UPDATE (00.15): Secondo quanto riportato da SkySport, il Milan non avrebbe ancora ufficializzato il buon esito della trattativa che porterà Saponara a vestire la maglia rossonera poiché il futuro del giocatore sarebbe legato a quello di Alexandre Pato. L’attaccante verdeoro deve ancora effettuare le visite mediche in Brasile, al termine della quali il Corinthians verserà nelle casse di via Turati circa 5 milioni di euro. Una volta incassata la somma, il Milan verserà circa 4 milioni all’Empoli e potrà ufficializzare l’affare che porterà Saponara in rossonero la prossima stagione.

Twitter: @SBasil_10

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy