L’anniversario dei 27 anni di presidenza Berlusconi (e non solo) in una notte da Diavoli

Berlusconi“GRAZIE PRESIDENTE! Il 20 Febbraio 1986 Silvio Berlusconi ha acquisito il Milan. Quel giorno è cambiata la vita dei tifosi Milanisti. Vittorie, prestigio, gloria, fuoriclasse. Ma soprattutto Emozioni. Oggi, Mercoledì 20 Febbraio 2013, è l’anniversario numero 27 di quella giornata così cruciale per i colori Rossoneri. Grazie Presidente. Davvero e di cuore”.

Ecco il comunicato apparso questa mattina sul sito ufficiale della società rossonera in merito ad una ricorrenza importantissima per tutti i milanisti: quello di oggi, infatti, non è un giorno da celebrare solo per il big match tra Milan e Barcellona, ma lo è soprattutto perchè oltre un quarto di secolo fa, Silvio Berlusconi acquistava il Milan dalle mani dell’imprenditore Giuseppe Farina, salvandolo da una certo fallimento, ripianando i debiti e dando inizio a quasi un trentennio di vittorie, soddisfazioni ed emozioni che nessun altro club più vantare di aver vissuto. Ventotto trofei vinti, quindici in ambito nazionale (otto scudetti, sei Supercoppe, una Coppa Italia), dieci in quello europeo (cinque Champions e 5 Supercoppe) e tre Mondiali per Club (ex Coppa Intercontinentale): un palmarès infinito e ottenuto grazie a decine e decine di campioni che il Milan ha annoverato in questi anni, dei quali cinque hanno vinto ben sette Palloni d’Oro militando con la casacca rossonera (tre per Van Basten, uno a testa per Gullt, Weah, Shevchenko e Kakà). Tante gioie, dunque, tante emozioni e di questo non si può che ringraziare il numero uno di Via Turati, che ha permesso di mantenere il Milan sempre a livelli altissimi, tranne che per qualche sporadica annata di fisiologica transizione; la speranza di Allegri e dei ragazzi è quella di regalare al presidente, presente questa sera a San Siro, un degno regalo per i ventisette anni di leadership a tinte rossonere.

Milan-Barcellona non è la prima partita giocata il 20 febbraio, e i rossoneri hanno un ruolino sicuramente positivo. Come recita sempre acmilan.com, “l’ultima partita giocata dal Milan il 20 Febbraio risale a 2 anni fa, in Campionato: Chievo-Milan 1-2, 20 Febbraio 2011, reti di Robinho e Pato“. Ultima curiosità, relativamente alla sola Champions, i rossoneri hanno disputato tre incontri in un 20 febbraio dopo il 1986 e in tutti e tre i casi hanno pareggiato in trasferta: nel 2001 PSG-Milan finì 1-1 (in gol Robert e Josè Mari), nel 2007 impattarono per 0-0 al Celtic Park di Glasgow e l’anno successivo uscirono con lo stesso risultato dall’Emirates Stadium dove affrontarono l’Arsenal.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy