Ambrosini: “Sto bene e sono pronto per domenica. Cagliari squadra insidiosa e da temere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ambro e Binho (SpazioMilan)Al termine dell’amichevole contro il Sant’Angelo Lodigiano a Milanello, il capitano Massimo Ambrosini è intervenuto a Milan Channel.

“Sto abbastanza bene, più ci si allena e meglio si sta. Non ci voleva questo infortunio, me lo sono anche un po’ cercato ma andiamo avanti. Mi sto allenando con la squadra da una settimana, sono a disposizione per domenica ma deciderà Allegri se giocherò o meno. Allenandoci tutta la settimana, oltre a far sudare tutti i preparatori, ci riposiamo di più e possiamo provare diverse soluzioni: è molto importante. Nelle ultime partite abbiamo giocato da squadra esprimendo anche un buon calcio in alcuni momenti, ma ci sono ancora tante cose da migliorare se vogliamo ambire a traguardi di un certo tipo: non esaltiamoci. Balotelli da un punto di vista calcistico secondo me può ancora migliorare parecchio, le sue qualità non si discutono e sono sicuro che si metterà al servizio della squadra dandoci grandi soddisfazioni. Ma non dimentichiamoci Pazzini che ci ha dato una grossa mano fin qui. Cagliari? Delle formazioni che occupano la bassa classifica è quella che ha più qualità ed esprime il miglior calcio. E’ una squadra insidiosa e da temere.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI