CALCIOMERCATO/ Milan, Overmars: “Eriksen non vuole rinnovare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

eriksenA volte ritornano. Christian Eriksen, 20 anni, danese. Era sparito da un po’ dalle voci di mercato rossonere, e avvicinatosi di più alle tinte giallorosse della roma o red delo United. Però, dopo il cospicuo esborso per Balotelli, che anche se dilazionato in cinque anni resta sempre di 20 milioni, torna col centrocampista dell’Ajax una questione che era stata fondamentale nelle ultime campagne di mercato: risparmio. Il suo contratto infatti ha scadenza nel 2014 e a Giugno il giocatore sta pensando seriamente di mettersi a disposizione dei suoi ammiratori.

Sulla situazione della trattativa per il rinnovo coi lancieri è lo stesso Eriksen a dichiarare: “Ne stiamo parlando, ma non c’è alcuna fretta di farlo“. E proprio questa calma del ragazzo pare abbia fatto pensare agli addetti ai lavori la volontà del danese a cambiare aria, magari quella italiana. Marc Overmars, direttore tecnico della squadra olandese, ha dichiarato:  “Ci ha detto che non vuole rinnovare e pensare ad eventuali opportunità in estate. Lui ha scelto quindi che il suo futuro sarà lontano da Amsterdam, ma dove di preciso?

Le principali pretendenti sono in tre: una pista è sicuramente quella del Milan; una seconda pista porta alla Roma, ma senza la spinta di Zeman per l’acquisto di un giovane di ottime speranze sembra far drsticamente scendere le quotazioni della squadra capitolina; resta infine da sconfiggere l’accanita concorrenza del Manchester United. Sfida indiavolata insomma per arrivare al talentuosissimo danese: red devils o diavolo rossonero lo deciderà il mercato.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI